MARIJUANA... MA COME SI COLTIVA?

Vi siete mai chiesti come si coltiva la canapa?

Beh.. se si allora questo articolo potrà parvi interessante!

 

La cosa principale è che l'effetto che si ricerca in una fumata è dato da una sostanza contenuta all interno della pianta (questa sostanza è quello che rende illegale la marijuana) che si chiama T.H.C. ebbene questa sostanza è contenuta solo all interno della femmina della suddetta specie.

Ora bisogna procurarsi dei semi di femmina della pianta di mrijuana.

Una volta ottenuti bisognerà piantarli nel periodo di marzo, l'importante e che bisogna tenere conto che di per se è una pianta tropicale, quindi avrà bisogno di un posto in pieno sole e possibilmente vicino all acqua ( magari vicino ad uno stagno).

Le zone in cui crescono le ortiche vi faranno capire che è anche un buon posto per la maria (per farla semplice se ci crescon le ortiche vuol dire che è un buon terreno pe la canapa, ma le ortiche vanno tolte per poterci piantare la maria. Altrimenti rischiate che le ortiche.. come dire.. si mangino tutto! XD).

Una volta piantata bisognerà averne cura, concimandola è bene usare un concime per i pomodori ( quello rosso).

Questo va dato tutti i giorni... magari la sera prima di andare a dormire.

Bisognerà prendersene cura in questo modo fino a che non sarà il periodo di ottobre.

A quel punto... rancate via tutto! bisognerà mettersi in un posto sicuro per togliere tutte le cime ( i fiori) (le cime sono quelle dell immagine qua sotto) alchè cn il resto potete farci un po di tutto, (anche legna per il fuoco perchè no?) quindi mettete tutte le cime su qualche foglio di giornale e mettetele ad asciugare in posto asciutto ed areato ( come una cantina che però non sia umida) bisognerà lasciarla a seccare per circa una settimana, anche due, ma quando sarà asciutta si noterà.

Dopo di che... beh buon divertimento! ganja 4 ever!!

 

un fattone a caso

Canapa1

TIPI DIVERSI DI CANAPA.

Piantare la canapa può essere bello è divertente, ma si deve porgere la giusta attenzione.

Con quello che costano i semi e con quello che si trova in giro bisogna stare molto attenti.

Per esempio come facciamo ad essere sicuri di trovare semi femmine?

I compratori non ne possono essere sicuri... quindi come fare?

I modi classici sono partire per luoghi come asterdam per acquistare la semenza necessaria, lì e garantita al 90% di essere quella buona. Nonchcè si sarà sicuri di trovare semi di prima qualità ( di prima generazione). E in piu si approfitterà per vedere un meraviglioso luogo.

Esistono vari tipi di marijuana:

Nigerian block :Erba compressa e seccata in blocchi di diverse dimensioni (da 20x5x30 a 20x40x20). Di colore verde e bruno (ben matura quindi). La durezza iniziale ricorda il Manali.

 

Punto rosso: ( bolivia e equador ) Blocchi pressati con incarto in cellophan o accoppiata cellophan-argentata con sigilli adesivi marchiati con un grosso punto rosso. Colore verde chiaro. I blocchi si sbriciolano con facilità.

 

Sansemilla: (messico del sud, nicaragua, panama, costa rica ecc..)

Letteralmente "senza semi". I fiori vengono recisi in bocciolo, caricando maggiormente di resina le foglie. Colore giallo-verde, compatta ma "sbrisolona".

 

Acapulgo Gold: (Messico) La si trova in superfice, anche senza tuffarsi. Erba matura e carica di resina, simile alla sansemilla, ma i semi ci sono (inutilizzabili).

 

Treccia: (Nepal,India,Tahilandia,Indonesia)Erba intrecciata a mo' di corda o spago. Colori verde chiaro, scuro, giallo-verde

ThayStick: (Nepal,nord dell india) Erba intrecciata su stecchini lunghi 20 x  larghi2 cm

 

Budda grass: (Nepal e nord dell india) Treccette arrotolate o annodate a cerchio.

 

Calabrese: (calabria, puglia,campania) Verde cupo, solitamente troppo anticipata alla raccolta. Sciolta o lievemente compressa. Molti semi utilizzabili.

 

Albanese: (Albania,Montenegro,Kossovo) Una novità degli ultimi periodi. Qualche volta compressa, spesso sciolta

 

 

                                                                   Un fattone a caso.

Attualità

Dedicato a tutti quelli che

credono che un giorno

possa essere legale.

 

Faremo in seguito una

raccolta di firme,ci metteremo

con tanto di banco e fogli

per raccogliere 50 mila

firme, chiunque ci voglia

aiutare ci contatti.

Potremo togliere tutto quello

schifo che vendono sulle

strade legalizzando le droghe

leggere riscatteremo il nome

della marijuana in tutta italia.